domenica 18 maggio 2008

Papalla!

Purtroppo questo è l'unico che ho trovato, ci si deve accontentare...

Buona visione!


1 commento:

tore ha detto...

Purtroppo il filmato è tagliato alla fine. Manca il momento del pathos: la lavatrice veniva smartellata ripetutamente da più lati senza che desse un minimo segno di cedimento.
Oggi è così scontato che le cose siano fatte per rompersi che l'idea di questa pubblicità fa proprio tenerezza