giovedì 26 febbraio 2009

Avrà trovato la Sardegna...?

Le esigenze della Nazione sarda non coincidono certo con quelle dei polli portati a cucinare e spennare, che sono bene altri! Bisticciarsi con sguardi strabici non è sufficiente, si tratta solo di scenette devianti; il pinghipongh divide i popoli invece di unirli! Uomini e donne di Sardegna devono stare uniti in forma orizzontale, tottuimpari, e avanzare con passi piccolini, collettivi; sono queste le richieste negli incontri fisici a cara a cara! Il gioco di questi 60 anni esti improduttivo! E' ora di muoversi, il tempo è oltremodo scaduto...!





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

2 commenti:

Tore ha detto...

Sì, sì, ci pensa Gavino Sale... avanzando da solo a passi piccolini, raccontando a cara a cara a uomini e donne del grande consenso che ha riscosso. Quando perseguendo la sua politica da pollo sardo riuscirà ad avere un po' di potere, della Sardegna saranno rimaste solo le briciole.

icynose ha detto...

Le piume spiumate...